ilgrandetsunami

maggio 8, 2015

Le rovine del Pd: Pompei, in lista Mr fucile&loculi (Fabrizio d’Esposito)

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 11:03 am

Triskel182

In lista

Attilio Malafronte, coinvolto in un’indagine sui posti nei cimiteri, corre per De Luca.

In camera da letto, sopra l’armadio, i poliziotti trovarono (e sequestrarono) un fucile Breda calibro 12, una canna per fucile Beretta calibro 12, trenta cartucce uso caccia calibro 12 a piombo spezzato e una cartuccia calibro 12 a piombo intero. Era l’ultima decade del gennaio scorso e gli agenti notificarono ad Attilio Malafronte un’ordinanza d’arresto per un’orribile storia al cimitero di Pompei: esumazioni prima del tempo (la legge prevede dieci anni) per favorire la sepoltura di defunti cari ai politici locali. Nel macabro mercimonio, secondo l’accusa della procura di Torre Annunziata, anche la vendita di loculi, con falsi contratti di concessione, per somme dai due ai tremila euro ciascuno.

View original post 859 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: