ilgrandetsunami

maggio 12, 2015

Carta straccia (Marco Travaglio)

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 7:19 am

Triskel182

CostituzioneMa perché non la aboliscono una volta per tutte, la Costituzione, invece di continuare a cambiarne un pezzo di qua, un pezzo di là, o a tradirla senza neppure toccarla, o a stracciarsi le vesti perché la Consulta (troppo raramente, purtroppo) la fa rispettare bocciando le leggi che la calpestano? Un bel tratto di penna, e via: via il lavoro dei padri costituenti, via i principi fondamentali, via i diritti e i doveri dei governanti e dei governati, via i pesi e i contrappesi, via tutto. E via anche il Parlamento, la magistratura penale, civile e amministrativa, gli altri organi di controllo (non parliamo della libera stampa, ormai in estinzione). Decide tutto il governo, a botte di decreti e di fiducie. E i cittadini, pardon i sudditi, obbediscono, anzi subiscono. Come dice uno dei nostri magistrati più illuminati, Roberto Scarpinato, la Costituzione è per la classe dirigente italiota una camicia…

View original post 743 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: