ilgrandetsunami

maggio 22, 2015

Berlusconi: il partito a un mio erede, io a bordo campo (TOMMASO CIRIACO)

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 8:07 am

Triskel182

BerlusconiROMA . Finalmente Silvio Berlusconi lo ammette: «Non sarò io a guidare il movimento che abbraccerà tutti i moderati italiani, ma un mio erede». Nonostante le smentite degli ultimi giorni, l’ex Cavaliere conferma l’exit strategy in atto. Non un addio, per adesso. Soltanto un passo di lato per ammortizzare la probabile batosta alle amministrative. Prova a ritagliarsi un ruolo di regista, già sperimentato prima della politica attiva. Come ai tempi di Craxi. «Chi sarà questo erede? Ci sono due o tre persone che potrebbero prendere il mio posto di leader — aggiunge — ma di sicuro non ci saranno primarie all’interno di FI. La storia insegna che i grandi leader come De Gasperi, Craxi e Berlusconi non sono mai passati per le primarie». Con buona pace dei satelliti di centrodestra che ancora ci sperano.

View original post 273 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: