ilgrandetsunami

maggio 22, 2015

Renzi celebra il “trionfo” Poi l’autodifesa di Alfano (Wanda Marra)

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 7:30 am

Triskel182

NatangeloIL PREMIER: “È DA PSICANALISI CHI CRITICA L’ARRESTO, NOI SIAMO ORGOGLIOSI”. FINO AL DIETROFRONT DEL MINISTRO: “ABBIAMO AGITO SU MANDATO INTERPOL”.

Chi dice ‘era meglio se non lo arrestavamo vorrei stenderlo sul lettino e fargli raccontare che cosa ha fatto da piccolo”. Vicenza, comizio di campagna elettorale con Alessandra Moretti, candidata alla presidenza del Veneto. Di fronte ai dubbi, alle contraddizioni, ai punti oscuri della vicenda di Abdelmajid Touil, il marocchino arrestato due giorni fa a Milano su mandato di cattura tunisino per l’attentato al museo del Bardo, Matteo Renzi tira in ballo la psicanalisi. Tono narrativo, tra l’enfatico e l’incredulo: “Può darsi non sia colpevole, io sono per la presunzione di innocenza. Ci diconoi magistrati: ‘questo è un potenziale responsabile’.

View original post 530 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: