ilgrandetsunami

giugno 5, 2015

Mafia Capitale, “equilibri politici” nella spartizione degli appalti. ‘Coratti garante’

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 4:45 pm

Triskel182

Mirko-Coratti

Il presidente dem dell’assemblea capitolina, scrivono gli inquirenti nell’ordinanza di custodia cautelare, “si preoccupa che siano rispettati gli equilibri politici tra maggioranza e opposizione in Consiglio Comunale nella percezione delle relative utilità”. A governare Roma ci sarebbe in pratica un’unica consorteria che si spartisce le commesse. E chi è il referente nello schieramento opposto? Giordano Tredicine, vicecoordinatore di Forza Italia per il Lazio, finito anch’egli in manette. “Stamo de qua… e stamo de là”, spiega Salvatore Buzzi.

Stamo de qua… e stamo de là“, gongola Salvatore Buzzi. Dove per “de qua” e “de là” il braccio operativo di Massimo Carminati intende i due schieramenti opposti in Consiglio comunale: il potere della cupola arrivava a pilotare gli appalti sia in favore della maggioranza targata Partito Democratico che dell’opposizione di centrodestra. Perché bisognava accontentare tutti. E il garante degli “equilibri politici” secondo l’accusa alla base della spartizione…

View original post 421 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: