ilgrandetsunami

giugno 8, 2015

Indagati di governo, Rodotà attacca Renzi “Garantismo peloso da Prima Repubblica”

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 2:32 pm

Triskel182

Dal palco di Coalizione sociale, il giurista contro il premier che ieri aveva fatto quadrato intorno ai 5 sottosegretari indagati. Compreso Giuseppe Castiglione, Ncd coinvolto a Catania in un’inchiesta sul Cara di Mineo, al centro anche dell’indagine romana. “Guardi ad articolo 54 della Costituzione: funzioni pubbliche devono essere svolte con disciplina e onore”.

“C’è un garantismo peloso e ipocrita che è nato nella deprecata Prima Repubblica, e cioè non si interviene prima che ci sia una sentenza passata in giudicato il che ha voluto dire, negli anni, mai. Renzi ha assunto lo stesso modello”. La stoccata al presidente del consiglio arriva da Stefano Rodotà, intervenuto all’assemblea diCoesione sociale, l’iniziativa politica lanciata daMaurizio Landini, all’indomani degli arresti di Mafia capitale due, che tocca anche la videnda del Cara di Mineo, per il quale è indagato a Catania il sottosegretario all’Agricoltura Giuseppe Castiglione. “Renzi non deve…

View original post 919 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: