ilgrandetsunami

settembre 9, 2015

Scuola: se fossi il ministro dell’Istruzione…(Alex Corlazzoli)

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 3:00 pm

Triskel182

riforma-scuola-docenti

Si chiama distrazione di massa si legge dibattito politico. Le parole del premier Matteo Renzi sulla questione del trasferimento dei docenti dal Sud al Nord (e in qualche raro caso dal Settentrione al Meridione) così come quelle del governatore della Puglia, Michele Emiliano, sono servite solo a distogliere l’attenzione dal problema reale: manca un investimento nel sistema d’istruzione del Sud del Paese.

Renzi a Porta a Porta ha detto: “Ci sono persone che non hanno il posto fisso e firmerebbero con il sangue per un posto a 50 chilometri. Utilizzare la parola deportati è stato ingiusto e sbagliato. Noi questa cosa non la facciamo solo per sistemare gli insegnanti ma non posso far fare i figli se non ci sono cattedre. Se in Puglia ci sono 20 mila insegnanti è normale che qualcuno se ne possa andare se vuole il posto fisso”.

View original post 430 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: