ilgrandetsunami

settembre 10, 2015

L’AMACA del 09/09/2015 (Michele Serra)

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 9:12 am

Triskel182

IL PREMIER ungherese Orbán deve avere appena ri-letto i “Tre porcellini”. Se il riparo di filo spinato viene spazzato via, ne costruisce uno rinforzato. Quando anche quello sarà travolto, ne farà uno di mattoni. Non ha ancora capito che nessun muro è in grado di fermare il lupo che tanto lo terrorizza: la Storia, che quando batte alle nostre porte non ammette sordità o rifiuto. Nel frattempo l’ex premier, il socialista Gyurcsàny (poi dicono che non c’è più differenza tra destra e sinistra…) sfida le nuove leggi xenofobe introdotte da Orbán e ospita profughi in casa sua. Rischia l’accusa di attività antipatriottiche, che da che mondo è mondo è uno dei cavalli di battaglia di ogni regime autoritario.

View original post 87 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: