ilgrandetsunami

settembre 18, 2015

Sconti e meno carcere per gli evasori (LIANA MILELLA)

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 3:49 pm

Triskel182

Confermata la scelta nella delega fiscale. Intercettazioni, il testo verrà corretto. Salta l’ipotesi dell’udienza filtro.

ROMA – Evasori “graziati” anche se presentano una dichiarazione infedele. Prossima stretta sulle intercettazioni, senza neppure la famosa “udienza stralcio” che pure aveva il consenso di molti autorevoli giornalisti. Tutto grazie al potente strumento della delega, un mandato legislativo al governo che poi non è sottoposto al voto delle Camere. Due provvedimenti diversi – la delega fiscale e il ddl sul processo penale – e due questioni diverse, entrambe sotto i riflettori da tempo, per una singolare coincidenza discusse nelle stesse ore a Montecitorio. Accomunate dallo strumento della delega. Su cui il governo recita due parti in commedia.

View original post 267 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: