ilgrandetsunami

giugno 22, 2016

È nato il partito della nazione: M5s

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 11:31 am

Triskel182

VerdiniGrillini pigliatutto – Come “realizzare” il sogno di Matteo, pescando a destra e a sinistra.

Altro che Verdini (nella foto) o Alfano o Cicchitto e in generale tutti gli ex berlusconiani. Quello è il poltronismo di Palazzo, che ormai nel Paese non rappresenta più nulla in termini di consensi. In due settimane, tra il 5 e il 19 giugno, alla fine il Partito della Nazione è nato.

A realizzarlo, in chiave di difesa del Sistema e di establishment, non è stato però Matteo Renzi. No, l’alchimia inappellabile delle urne, almeno fino al prossimo turno elettorale, ha trasfigurato il Movimento 5 Stelle in un inedito Country Party della trasparenza, capace di attirare migliaia e migliaia di voti da destra e da sinistra. Il Partito della Nazione, appunto, ma in una declinazione contraria rispetto a quella renziana.

View original post 459 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: