ilgrandetsunami

ottobre 12, 2016

Perché? (Marco Travaglio)

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 11:42 am

Triskel182

renzi-neroneSi parla molto, finalmente, di cos’è e com’è stata scritta la cosiddetta riforma costituzionale che dovremo approvare o respingere il 4 dicembre. Ma il cosa e il come oscurano il perché. Più passano i giorni, più si legge il testo verboso in ostrogoto che dovrebbe sostituire le mirabili sintesi della Carta del 1948, e meno si comprende la finalità dell’operazione che fra due mesi, comunque vada il referendum, lascerà un’Italia spaccata in due, fra chi si riconoscerà nella Costituzione (intatta o modificata che sia) e chi la rinnegherà. Infatti l’ultimo refugium peccatorum del Sì, la mossa della disperazione per convincere gli indecisi, è il “meglio che niente”, cioè l’eterno, disgustoso “meno peggio”.

View original post 743 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: