ilgrandetsunami

febbraio 12, 2017

Banche, un rosso da 18 miliardi (VITTORIA PULEDDA)

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 8:24 am

Triskel182

banche

L’analisi.

A colpire il sistema del credito sono ancora i cattivi prestiti degli anni passati, ma sui bilanci si fanno sentire anche gli oneri per i salvataggi e i tassi a zero che appiattiscono i margini d’interesse.

I primi cinque istituti italiani hanno accumulato nel 2016 perdite pari a una manovra finanziaria. Dal crollo degli utili si salva solo Banca Intesa. A pesare sono stati soprattutto i crediti deteriorati.

MILANO – Quasi una manovrina: ad esclusione di Intesa, le perdite cumulate delle prime quattro banche su cinque sfiorano i 18 miliardi. Una serie di fattori ha contribuito a deprimere i loro conti: il margine di interesse generalmente in calo (i tassi sono rimasti bassi e i volumi degli impieghi sono saliti poco e solo verso la fine dell’anno); le turbolenze dei mercati finanziari, che hanno compresso i ricavi da commissioni sul risparmio gestito (sempre positivi, ma non in crescita rispetto allo…

View original post 508 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: