ilgrandetsunami

febbraio 20, 2017

Pd, l’agonia di un partito sospeso: Renzi ignora l’ultima mossa di Emiliano. E nessuno vuole la colpa della scissione

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 11:16 am

Triskel182

renzi-emiliano

L’assemblea è un altro spettacolo senza un finale, nemmeno Veltroni smuove la guerra di posizione. L’ex premier non si muove di un centimetro perché si sente più forte, l’ultima mossa del governatore cade nel vuoto, l’ex ministro non sale sul palco e va dalla Annunziata. L’unica preoccupazione è lasciare il cerino all’altro. Così la “trasparenza” dello streaming non è più cosa dei Cinquestelle: per i democratici diventa uno scontro in piazza. Che durerà altri due giorni.

View original post 1.279 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: