ilgrandetsunami

giugno 16, 2017

Perché i renziani hanno torto anche quando hanno ragione?

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 2:35 pm

Triskel182

Ieri, prima di uscire con Rosario Dawson per una sessione sadomaso, ho visto Otto e mezzo. C’era la Ravetto. Ecco: rivedere la Ravetto in prima serata a Otto e mezzo mi ha dato come la sensazione di salire a bordo della De Lorean e andare a ritroso nel tempo, come in Ritorno al futuro. Un tuffo nel passato. Un brutto passato, anche se pure questo presente mica scherza. Opposta alla Ravetto, aka Lady Blackberry, c’era la Moretti, aka Ladylike. Bella sfida. Un po’ come guardare Akrakas contro Lupa Roma in differita su TeleFava sapendo già il risultato perché te l’ha detto Nardella su Whatsapp.

View original post 222 altre parole

Amministrative, quelli che non si fanno più fregare

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 10:18 am

Triskel182

“In questi anni ho imparato una cosa: che i nostri lettori sono più intelligenti di noi”. L’eccellente ammissione di un direttore del Washington Post (riferita in un convegno sulla crisi della carta dal direttore della Stampa, Maurizio Molinari) si addice abbastanza bene anche al rapporto tra eletti ed elettori, così come si va configurando alla luce delle ultime elezioni. Con la differenza che nel pianeta della politica i primi (gli eletti) proseguono per ragioni misteriose ad agire e a pensare come se i secondi (gli elettori) avessero eternamente l’anello al naso: una sorta di popolo bue da conquistare e manipolare mostrando loro collanine (false) e specchietti.

View original post 576 altre parole

PrestO e Libretto famiglia, ecco i “nuovi voucher”. Il giuslavorista: “Tutele minime, presentano le stesse storture”

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 10:17 am

Triskel182

Le opposizioni: “Non è stato possibile modificare nulla, il governo ha compresso i tempi”. Federico Martelloni, professore di Diritto del Lavoro all’Università di Bologna: “Come quelli precedenti, anche i nuovi voucher rappresentano un contratto di lavoro senza un vero rapporto di lavoro. E il datore continua a non farsi carico dei diritti del lavoratore stabiliti dalla Costituzione”.

Contratto di prestazione occasionale. O meglio: PrestO e Libretto Famiglia. Sono questi i nuovi nomi di quelli che tutti chiamano già, più semplicemente, i “nuovi voucher”. E che ormai sono legge: il provvedimento che li introduce era contenuto all’interno della manovra correttiva da 3,4 miliardi, approvata giovedì dal Senato con voto di fiducia.

View original post 772 altre parole

Quod non fecerunt berluscones…

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 10:12 am

Triskel182

Per chi ancora si domandasse come mai Renzi e B., dopo una lunga relazione clandestina, si apprestano a convolare a giuste nozze nella prossima legislatura, giunge a proposito il “ddl penale” approvato dalla Camera col solito ricatto della fiducia. Una salama da sugo con 95 commi insaccati in un unico articolo sugli argomenti più disparati che, se portasse la firma di B., avrebbe scatenato rivolte in Parlamento, girotondi in piazza, alti lai dalle federazioni della stampa e degli editori, campagne di Repubblica a base di post-it gialli e bavagli sul volto di artisti e intellettuali. Invece è targata Pd, e tutti zitti.

View original post 541 altre parole

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: