ilgrandetsunami

giugno 16, 2017

PrestO e Libretto famiglia, ecco i “nuovi voucher”. Il giuslavorista: “Tutele minime, presentano le stesse storture”

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 10:17 am

Triskel182

Le opposizioni: “Non è stato possibile modificare nulla, il governo ha compresso i tempi”. Federico Martelloni, professore di Diritto del Lavoro all’Università di Bologna: “Come quelli precedenti, anche i nuovi voucher rappresentano un contratto di lavoro senza un vero rapporto di lavoro. E il datore continua a non farsi carico dei diritti del lavoratore stabiliti dalla Costituzione”.

Contratto di prestazione occasionale. O meglio: PrestO e Libretto Famiglia. Sono questi i nuovi nomi di quelli che tutti chiamano già, più semplicemente, i “nuovi voucher”. E che ormai sono legge: il provvedimento che li introduce era contenuto all’interno della manovra correttiva da 3,4 miliardi, approvata giovedì dal Senato con voto di fiducia.

View original post 772 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: