ilgrandetsunami

giugno 16, 2017

PrestO e Libretto famiglia, ecco i “nuovi voucher”. Il giuslavorista: “Tutele minime, presentano le stesse storture”

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 10:17 am

Triskel182

Le opposizioni: “Non è stato possibile modificare nulla, il governo ha compresso i tempi”. Federico Martelloni, professore di Diritto del Lavoro all’Università di Bologna: “Come quelli precedenti, anche i nuovi voucher rappresentano un contratto di lavoro senza un vero rapporto di lavoro. E il datore continua a non farsi carico dei diritti del lavoratore stabiliti dalla Costituzione”.

Contratto di prestazione occasionale. O meglio: PrestO e Libretto Famiglia. Sono questi i nuovi nomi di quelli che tutti chiamano già, più semplicemente, i “nuovi voucher”. E che ormai sono legge: il provvedimento che li introduce era contenuto all’interno della manovra correttiva da 3,4 miliardi, approvata giovedì dal Senato con voto di fiducia.

View original post 772 altre parole

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: