ilgrandetsunami

luglio 5, 2017

Fuori di qui (Biani)

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 4:26 pm

Governo e Parlamento i «complici inconsapevoli» dell’ecomafia all’italiana

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 4:23 pm

Triskel182

Cobat: «Approvano leggi di cui non sono in grado di controllarne l’applicazione».

Muroni (Legambiente): «Non solo norme repressive, bisogna anche favorire e difendere le imprese sane e l’economia circolare».

Il volume Ecomafia 2017 di Legambiente, edito da Edizioni Ambiente con il sostegno di Cobat e Novamont, è stato presentato oggi a Roma alla Camera e Deputati per spiegare «le storie e i numeri della criminalità ambientale in Italia». Le cifre presentate si mostrano impressionanti: nel 2016 i reati ambientali accertati delle forze dell’ordine e dalla Capitaneria di porto sono stati 25.889, comunque meno dei 27.745 del 2015: una flessione del 7%.

View original post 706 altre parole

Bersani salvaci tu (Marco Travaglio)

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 4:19 pm

Triskel182

Non si capisce cosa sia questa spasmodica ricerca di un leader della sinistra, cioè di quell’ammasso informe di sigle e siglette rissose e cacofoniche, dai nomi improbabili e impronunciabili, che orbitano alla sinistra di Renzi. Sono così impegnate a litigare, a porsi veti e a tagliarsi la strada da non accorgersi che un leader ce l’hanno già. Non Giuliano Pisapia, il Parolaio Rosa, di cui ancora non s’è capito quasi nulla, anche perché impiega un quarto d’ora solo per dire ciao. Ma Pier Luigi Bersani, affiancato da volti nuovi come Anna Falcone e Tomaso Montanari, simboli del No al referendum (quando Pisapia votò Sì, riuscendo a far sembrare D’Alema un pischello).

View original post 645 altre parole

luglio 4, 2017

Renzi: “Un milione di posti di lavoro grazie al jobs act” (Marione)

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 4:36 pm

Occupati giù, governo ai ripari allo studio tagli a cuneo e Irpef (ROBERTO PETRINI)

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 4:35 pm

Triskel182

A maggio 51 mila posti in meno, il tasso dei senza impiego risale all’11,3%, giovani al 37% Nuova ipotesi per la manovra: una riduzione delle aliquote oltre agli sgravi per neoassunti.

ROMA – L’occupazione segna il passo e il governo accelera per mettere in campo la «contromossa ». Primo obiettivo: sostituire i bonus-assunzioni da oltre 8.000 euro, nati nel gennaio del 2015, che esauriranno la durata triennale dal 1° gennaio del prossimo anno. Secondo obiettivo: evitare che l’aggancio alla ripresa europea, già visibile quest’anno con quota 1,3 per cento di crescita del Pil, si trasformi in quella che i tecnici definiscono “jobless recovery”, un recupero senza lavoro, a danno soprattutto dei giovani.

View original post 436 altre parole

Pisapia è l’uomo del “quasi”: quasi tutto, quasi niente (Andrea Scanzi)

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 4:30 pm

Triskel182

C’è Pisapia, all’anagrafe Giuliano, e c’è Orlando, il Jack Pisapia che non è uscito dal gruppo. In due non ne fanno uno, o almeno così sembra. Un po’ si somigliano, anzitutto nel collezionare i quasi. Quasi di sinistra, quasi di rottura, quasi alternativi a Renzi. Quasi di opposizione, quasi arrabbiati, quasi ribelli (parecchio quasi). Entrambi odiano il carisma, essendo in ciò pienamente ricambiati. Come noto, una delle ultime frasi scritte da Salinger prima di andarsene fu questa: “Uscendo di casa ho visto un frassino.

View original post 272 altre parole

Fratelli di Crozza

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 4:16 pm

giugno 23, 2017

CHI PAGA IL CONTO DEL SACCO BANCARIO (Massimo Giannini)

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 12:46 pm

Triskel182

È INUTILE sdottoreggiare di bail in e di burden sharing.
Il grande Sacco Bancario di questi anni, alla fine, lo stiamo pagando noi. Montepaschi, Etruria e le altre tre “banchette”, fino ad arrivare alle due popolari venete: cosa resta del mesto Carnevale inscenato dai Signori del Credito, se non la maschera di Pantalone che apre il portafoglio e copre i buchi con il denaro pubblico? In queste ore politica e mercati brindano al presunto “salvataggio” della Popolare di Vicenza e di Veneto Banca. Nel deserto della finanza tricolore incede fiero il tanto agognato Cavaliere Bianco. Banca Intesa, si prende le due venete ed evita la temuta procedura di “risoluzione” che avrebbe scaricato i costi del default non solo sugli azionisti, ma anche sugli obbligazionisti senior e (pro quota) i depositanti oltre i 100 mila euro.

View original post 551 altre parole

giugno 22, 2017

Ius ma non soli (Marco Travaglio)

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 9:31 am

Triskel182

Vediamo se in Italia si può ancora discutere una legge senza finire condannati dal tribunale del pensiero unico e arrostiti sul rogo delle nuove streghe razziste, leghiste, lepeniste e trumpiste. Parliamo del cosiddetto ius soli-ius culturae, per usare il latinorum degli autori e fautori della legge approvata due anni fa alla Camera e ora in discussione al Senato.

View original post 723 altre parole

giugno 16, 2017

Perché i renziani hanno torto anche quando hanno ragione?

Filed under: Uncategorized — Pier Luigi Zanata @ 2:35 pm

Triskel182

Ieri, prima di uscire con Rosario Dawson per una sessione sadomaso, ho visto Otto e mezzo. C’era la Ravetto. Ecco: rivedere la Ravetto in prima serata a Otto e mezzo mi ha dato come la sensazione di salire a bordo della De Lorean e andare a ritroso nel tempo, come in Ritorno al futuro. Un tuffo nel passato. Un brutto passato, anche se pure questo presente mica scherza. Opposta alla Ravetto, aka Lady Blackberry, c’era la Moretti, aka Ladylike. Bella sfida. Un po’ come guardare Akrakas contro Lupa Roma in differita su TeleFava sapendo già il risultato perché te l’ha detto Nardella su Whatsapp.

View original post 222 altre parole

« Pagina precedentePagina successiva »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: